2014/2015 - Il nostro universo. Semplicemente bello

Key words: stupirsi, ricercare, bellezza

IL BELLO DI UN UNIVERSO BELLO

Il progetto, che si è articolato in una serie di laboratori storico-scientifici e artistici, è nato dalla collaborazione tra Dipartimento di Fisica, scuole primarie e secondarie di primo grado del territorio e Sistema Museale d’Ateneo; la collaborazione tra musei e scuole è infatti inserita in un contesto educativo allargato a diversi saperi, istituzioni e storie.

La mostra finale, che ha avuto luogo tra il 6 e il 13 giugno 2015 nel suggestivo Cortile delle Magnolie dell’Università di Pavia, ha proposto elaborati prodotti nel corso dell'anno scolastico da bambini e ragazzi dopo percorsi interdisciplinari di gnomica, astronomia, cosmologia e arte visiva.

L’ausilio di un planetario gonfiabile, unito a visite guidate alla sezione di fisica del Museo per la Storia dell’Università, ha completato l’offerta proposta alle scuole, facilitando agli studenti la comprensione di temi abbastanza complessi. La componente artistica del progetto, sviluppata in classe, ha dato vita a ‘prodotti’ di una bellezza inaspettata, che sono andati a comporre l’allestimento della mostra. Con i loro lavori i ragazzi sono riusciti a trasmettere le stesse emozioni e sensazioni che solo la visione di un cielo stellato è in grado di suscitare, riconfermando la valenza di coniugare arte e scienza anche laddove questo possa sembrare assai difficile.

Hanno collaborato alla riuscita del progetto Museo per la Storia dell'Università di Pavia e Dipartimento di Fisica; le attività sono state coordinate e svolte da Lidia Falomo e Gabriele Albanesi, con la collaborazione dello staff dei musei del Sistema Museale d'Ateneo.

Carousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel image